Prevenzione influenza bambini

Prevenzione dell’influenza per i bambini

Ritorna l’inverno e con esso le patologie influenzali e collegate al freddo. I nostri bambini ritornano a scuola e si ripresenta il rischio che si ammalino in continuazione, specialmente i più piccoli che frequentano la scuola materna ed elementare perché hanno più contatti tra di loro.

Come possiamo proteggere i nostri bambini da questo rischio?

Anzitutto adottando piccoli accorgimenti:

  • Far lavare le mani ai bambini appena ritornano da scuola o se hanno giocato fuori o in luoghi pubblici.
  • Proteggerli con indumenti adatti (guanti, cappotto, sciarpa, berretto) quando escono fuori
  • Alimentazione: prediligere cibi ricchi di vitamine antiossidanti come frutta, verdura, pesce, cereali biologici limitando l’uso di dolci e merendine che creano infiammazioni.
  • Arieggiare gli ambienti adeguatamente
  • Rafforzare il fisico e le difese immunitarie con integratori multivitaminici con sali minerali e antiossidanti e probiotici. Un fisico forte ha meno probabilità di ammalarsi.

Prevenzione delle patologie invernali con rimedi naturali

Per prevenire le patologie invernali possiamo utilizzare dei rimedi fitoterapici o omeopatici che vanno a stimolare le difese immunitarie in maniera diversa.

Rimedi fitoterapici

Tra i rimedi fitoterapici consiglio:

  •  Astragalo: radice di una pianta che è molto importante per proteggere l’apparato bronco-respiratorio oltre che favorire le difese immunitarie;
  • Echinacea: favorisce l’azione dei linfociti e quindi la produzione degli anticorpi
  • Vitamina C: contenuta nella rosa canina, sostiene l’attività dei globuli bianchi, protegge le cellule dallo stress ossidativo, favorisce la formazione del collagene e riduce la stanchezza e l’affaticamento.
  • Uncaria: immunostimolante ed antinfiammatorio e sostiene la funzionalità articolare.

Questi possono essere utilizzati singolarmente o in associazione.

Rimedi omeopatici

Indubbiamente l’omeopatia è quella che ci dà più strumenti in quanto possiamo utilizzare rimedi omeopatici immunostimolanti a seconda della predisposizione a determinati tipi di patologie.

Quindi abbiamo rimedi che proteggono maggiormente dalle patologie batteriche e altri dalle patologie virali.

Questi rimedi si assumono una volta alla settimana per il tutto il periodo invernale.

  • Oscillococcinum, Anas Coccinum: sono prodotti utile nella stagione invernale per aiutare l’organismo a difendersi dalle aggressioni stagionali, malattie influenzali, sintomatologia influenzale a carico dell’apparato respiratorio e osteomuscolare.
  • Vaccino omeopatico: per una maggiore protezione si aggiunge il vaccino omeopatico che permette di fare una prevenzione mirata sui ceppi influenzali che interesseranno la stagione invernale.

I rimedi consigliati sopra sono o supplementi dell’alimentazione o omeopatici e sono privi di effetti collaterali. Quindi possono essere assunti tranquillamente sia da bambini che da adulti.

Facendo la giusta prevenzione se si viene a contatto con il virus si avranno dei sintomi molto attenuati e facilmente risolvibili con rimedi omeopatici

Autore dell’articolo

Dott. ssa Raffaella Cecchini

Titolare di Farmanatura e  Famanatura Center.  Oltre 25 anni di esperienza in omeopatia, fitoterapia, integrazione, fiori di Bach, cosmesi naturale.